About admin

This author has not yet filled in any details.
So far admin has created 143 blog entries.
77 novembre 2018

16 NOVEMBRE 2018 CONFERENZA PER LA GIORNATA DEL RICORDO DELLE VITTIME DELLA STRADA

2525 ottobre 2018

La storia della famiglia Rifugio. Intervista a Roberto Rifugio.

UNA STORIA DI ORDINARIA INGIUSTIZIA  MORALE . NON C’E’ PACE PER I PARENTI DELLE VITTIME DELLA STRADA

L’incidente che ha prodotto la morte del Sig. Carmine  Rifugio in Aprile di quest’anno   a Massa Carrara  mentre attraversava sulle strisce pedonali, ha ucciso  un’altra persona e ferito gravemente la moglie del sig. Carmine Rifugio, poichè insieme si stavano […]

2727 settembre 2018

Incidente in retromarcia

 
Gli incidenti fatti in retromarcia sono purtroppo molto frequenti .
Incidente in retromarcia: di chi sono le colpe e quali le eccezioni

 

 

44 settembre 2018

Il Sig. Francesco Caporale morto a causa di una voragine nel manto stradale di Roma.

La dinamica “vittima/carnefice”.
Una dinamica opaca, complessa, che rappresenta anche nella stessa società moderna, la società del diritto. un irrisolto altrettanto opaco .
Mi viene in mente il racconto di Dostoevskij “La mite” dove troviamo confusi e sovrapposti il male e il bene, la vittima ed il carnefice, i ruoli e i valori .
Ecco, spesso, troppe […]

1515 agosto 2018

INVESTITO E UCCISO IL PADRE DEL NOSTRO VICEPRESIDENTE

Sabato 11 agosto 2018 , è stato travolto e ucciso sulle strisce pedonali a Milano, in zona Comasina , Alfonso Bellanca , il padre del nostro Vicepresidente Avv.to Giuseppe Bellanca.
Fiero dell’impegno sociale del figlio e della carica da lui ricoperta all’interno dell’Associazione A.I.V.I.S.  pensionato da alcuni anni , era lui stesso voluto diventare un volontario […]

1010 maggio 2018

8 MAGGIO 2018 AIVIS INSIEME AL MOICA A PALAZZO MARINO A MILANO

CONFERENZA 8 MAGGIO 2018 AIVIS INSIEME A MOICA

AIVIS  insieme al MOICA , con il Patrocinio del Comune di Milano nella manifestazione di Martedi 8 maggio a Palazzo Marino – Milano per parlare di sicurezza stradale  vista da un’ottica affatto differente dell’organizzazione spaziale, estetica, organizzativa, manutentiva delle nostre città, luoghi dove avvengono la maggior parte degli […]

1212 aprile 2018

VITTIME DELLA STRADA – IL GIORNALISTA STEFANO BARBUSCA INTERVISTA L’ASSOCIAZIONE AIVIS

Si segnala l’intervista che il Giornalista  Stefano Barbusca ha fatto ad AIVIS ,  pubblicata   su

LA PROVINCIA -SONDRIO    lunedi 9 aprile 2018

nella quale sia la nostra Presidente Dott.ssa Manuela Barbarossa che il nostro Vicepresidente Avv.to Giuseppe Bellanca  intercettano una srie di problematiche relative alla sicurezza stradale e alla nuova legge sull’omicidio stradale.

DIVERSI I TEMI AFFRONTATAI 

Da quello […]

99 aprile 2018

LA TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLE VITTIME DELLA STRADA- SOS 112

Scatta l’obbligo dell’eCall su tutte le auto di nuova omologazione

 

Finalmente dal primo di aprile, dopo che l’A.I.V.I.S. – Associazione Vittime ed Infortuni della Strada – Onlus si è battuta per l’adozione di strumenti di prevenzione degli incidenti stradali e per le vittime della strada, tutti i costruttori di automobili dovranno obbligatoriamente installare, a bordo […]

1717 marzo 2018

A PROPOSITO DI VITTIME UNA RISPOSTA A BARBARA BALZERANI

 
https://www.msn.com/it-it/notizie/italia/cinismo-shock-dellex-br-balzerani-vittima-%C3%A8-diventato-un-mestiere-polemica-a-firenze-rabbia-di-fida-moro/ar-BBKlrjS?li=BBqg6Qc&ocid=mailsignoutmd
A PROPOSITO DI VITTIME eE DI VITTIME DELLA STRADA
Se è vero come si legge su Republica,it , che la “ex terrorista, ( Barbara Balzerani)   nel parlare delle vittime durante la presentazione del (suo) libro a Firenze, ha anche spiegato con un parallelo agghiacciante che “non è che se vai a finire sotto un’auto sei […]

88 febbraio 2018

IL 2018 INIZIA CON DATI ALLARMANTI . L’INCUBO CONTINUA.

I dati  affermano  che le vittime degli incidenti stradali , in questi primi mesi del 2018 , sono aumentate del 20 %. Allarmante .
Inutile dire che evidentmente non c’è un vero investimento in   denaro, attenzione, progetti, professionalità,   cultura  ,  in questa direzione.
Sul Secolo XIX leggiamo ” «Dovesse continuare così, sarebbe un’ecatombe», i dati sulle scrivanie e […]